Juniores, sconfitta amara: Ornavassese-Romagnano 2-1

Sconfitta indubbiamente brutta quella della juniores di Lampariello, che in quel di Ornavasso mette in mostra forse la peggior versione di sè dell’anno a fronte di un’avversario sicuramente solido difensivamente, ma di caratura offensiva non eccezionale, che però ha avuto il merito di sfruttare gli errori degli ospiti, concretizzando le migliori occasioni di un incontro tutt’altro che spettacolare. La sconfitta è ancora più amara, considerato che i risultati dagli altri campi, tutti molto favorevoli, avrebbero permesso ai nostri ragazzi, che comunque rimangono in testa alla classifica, di staccare ulteriormente la concorrenza.

La cronaca: primo tempo

Lampariello opta per un cambio di modulo: si parte con un 4-4-2, nel quale per la prima volta si vede Sebastiani titolare, a fare coppia con il capitano Zanetta in avanti. L’approccio dei sesiani sembra contratto, anche se hanno subito una duplice occasione per passare in vantaggio: al 5′ Zanetta scambia con Rama e si incunea in area, ma il suo tiro-cross da posizione defilata colpisce il primo palo. Poco più tardi Sebastiani ci prova di prima intenzione dal vertice dell’area, senza però trovare fortuna: il suo sinistro scheggia la parte alta della traversa. L’ Ornavassese risponde con  Franzini, che prima calcia alto dalla distanza (7′) e poi, servito da Lenz all’interno dell’area, viene neutralizzato da Beretta (11′). Senza grandi emozioni e senza che una compagine prevalga sull’altra si arriva lentamente al 42′ quando Lorenzo Ceccon sfrutta un’indecisione di Tota e di Tagliabue per controllare un lancio lungo e realizzare in diagonale il gol che sblocca il match. È anche l’ultima occasione del primo tempo, con le squadre che vanno al riposo sull’ 1-0 per l’Ornavassese.

La cronaca: secondo tempo

All’uscita dagli spogliatoi il Romagnano vive un buon momento, costringendo la squadra di casa a difendersi a pieno organico e  reclama due rigori, uno per un’intervento su Zanetta da dietro, uno per fallo di mano sulla conclusione dello stesso Zanetta. Nonostante entrambi gli episodi apparissero da sanzionare, il direttore di gara, che per tutta la partita ha adottato un metro molto permissivo, non ravvisa gli estremi del calcio di rigore. I nostri ragazzi non riescono a sfondare tra le strette maglie della difesa di casa, ma sono pericolosissimi al 64′, quando il neoentrato Bertona, dopo una combinazione con Zanetta, vede il suo sinistro murato da Gabriele Ceccon. Vedendo la sua squadra nervosa e imprecisa, Lampariello ordina nuove sostituzioni, ma è l’Ornavassese che realizza il gol partita al 69′: altro lancio da dietro e ancora una volta incomprensione difensiva degli ospiti con Lorenzo Ceccon in grado di anticipare Pollo e Beretta e di depositare in porta la sua doppietta personale. Il numero 1 ospite protesta per una presunta irregolarità del marcatore, ma l’arbitro lascia correre e convalita la rete del 2-0. Il Romagnano a questo punto non può far altro che gettarsi disperatamente all’attacco, ma l’episodio che riapre la partita arriva solo all’82’ con la prodezza di Fanetti, subentrato in precedenza a Casaroli, che controlla una respinta da calcio d’angolo e realizza con un destro dalla distanza che va ad infilarsi nell’angolino. I nostri ragazzi  ci credono fino alla fine, ma non riescono ad essere ulteriormente pericolosi, anzi, rischiano di subire il terzo gol a tempo scaduto, ma Maulini non centra la porta dalla distanza con Beretta fuori dai pali. L’azione, che si era originata da un fallo non ravvisato al limite ai danni di Andreoletti, provoca la frustrazione di Pollo che dice qualche parola di troppo all’arbitro e viene espulso. Al triplice fischio è l’Ornavassese a gioire per il 2-1 finale, mentre il Romagnano subisce una sconfitta pesante, che non compromette la classifica, ma che va lasciata alle spalle velocemente, perchè sabato prossimo il Riviera d’Orta farà visita alla nostra juniores sul sintetico di Romagnano.

Tabellino: Formazioni

Romagnano: Beretta, Segatto, Tagliabue (dal 59′ Andreoletti), Tota, Pollo, Gili, Rama (dal 46′ Bertona), Casaroli (dal 68′ Fanetti), Sebastiani (dal 61′ Granieri), Zanetta (cap.), Malinverni. A disposizione: Finotti, Cerri G., Cerri P. Allenatore: Lampariello

Ornavassese: Ceccon G., Moriglia (cap.), Melloni, Borrè, Grosso, Ferrari, Maulini, Jovanovic (dal 67′ Palopoli), Ceccon L. (dal 73′ Cristuib Grizzi) , Lenz, Franzini. A disposizione Tedeschi. Allenatore: Bolis

Marcatori: 42′ e 69′ Ceccon L. (O), 82′ Fanetti (R)

Provvedimenti disciplinari: ammoniti Jovanovic e Franzini (O), espulso Pollo (R)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *