Stagione 2017-2018

La stagione sportiva 2017-2018 comincia con le due prime squadre del Romagnano Calcio fresche di promozione e pronte a disputare, rispettivamente, il campionato di Serie B femminile (raggiunto grazie alla vittoria del campionato di Serie C) e la Prima Categoria (raggiunta grazie ai play-off). L’obiettivo per entrambe le compagini è quello di ben figurare e di mantenere la categoria al termine della stagione.

Come di consueto alla prima squadra femminile ne viene affiancata una seconda la quale, quest’anno, anche grazie alla giovane età di numerose atlete, e accogliendo una proposta della federazione, disputa il campionato Primavera femminile (sebbene, essendo il numero di fuori-quota oltre il limite massimo, si sia obbligati ugualmente a partecipare a tale campionato fuori classifica). Al pari della Primavera, la Juniores maschile, funge da supporto per la propria prima squadra di riferimento e quest’anno parteciperà nuovamente al campionato provinciale di categoria.

Lo sciogliemento delle Colline Novaresi ha portato il Romagnano Calcio ad iscrivere un numero maggiore di squadre di settore giovanile. Due formazioni di Allievi: il gruppo dei 2001 capace di ottenere per la terza volta in quattro anni l’accesso al torneo regionale; e il gruppo dei 2002 (Allievi fascia b), impegnato nel campionato provinciale di categoria. Due sono anche le formazioni di Esordienti (una di Esordienti Misti ed una di Esoridienti 1° anno). Infine per le tre categorie restanti sono state allestite altrettante squadre: una di Pulcini (Pulcini 1° anno), una di Primi Calci, senza dimenticare il gruppo dei Piccoli Amici.

Nel complesso dunque sono undici le squadre allestite dal Romagnano Calcio per la stagione sportiva 2017-2018.

Le stagioni passate

Stagione sportiva 2016-2017

Il Romagnano Calcio, nella stagione 2016-2017 partecipa alle competizioni organizzate dalla Lega Nazionale Dilettanti con sei squadre in tutto: quattro maschili e due femminili.

Le regazze disputano il campionato regionale di Serie C femminile, col proposito di confermare gli ottimi piazzamenti delle ultime stagioni. Inoltre, come già negli anni passati, viene allestita anche una seconda squadra (che per regolamento non può fare classifica ma) che partecipa al campionato di Serie D femminile.

Le squadre maschili, come detto, sono invece quattro. Iscritta al campionato di Seconda Categoria c’è la prima squadra maschile, la quale – con la speranza che questa stagione possa essere meno penalizzata della precedente sul fronte infortuni – si propone nel folto gruppo delle outsider per una promozione in Prima Categoria.
C’è poi la Juniores che, avendo mancato l’accesso al torneo regionale, punta alla vittoria del campionato provinciale. E infine, due formazioni di Allievi: il gruppo dei 2001 (che partecipano al campionato Allievi Fascia B) e quello dei 2000 (iscritti al campionato Allievi): entrambi capaci di qualificarsi al torneo regionale.

Tutti i calciatori del settore giovanile (a partire dal gruppo dei nati nel 2002, come accade ormai dal 2011), sono stati tesserati nelle Colline Novaresi: un’associazione calcistica di solo settore giovanile della quale fanno parte, oltre al Romagnano Calcio, anche la Pro Ghemme, il Sizzano e il Lozzolo.
Al termine della stagione 2016-2017 tuttavia, le Colline Novaresi, per ragioni organizzative, si sono sciolte; la maggior parte dei tesserati è confluita nel settore giovanile del Romagnano Calcio.